Image Alt

La Settimana di Pandolfini

“LA BELLEZZA COLLATERALE” DELLE PERLE NATURALI

“Una perla è un tempio costruito dalla sofferenza intorno a un granello di sabbia.”

(Khalil Gibran)

Raramente ci accorgiamo di quanta bellezza possa sorgere dalla sofferenza…e le perle naturali ne sono un chiaro esempio.

Le perle sono uniche tra le pietre preziose, poiché non nascono dalle profondità della terra ma dal mare. Non richiedono alcun taglio o lucidatura speciale per massimizzare la loro bellezza, che è stata apprezzata fin dai tempi più antichi.

Sono state usate in gioielleria sin dall’antica Grecia e fino al XX secolo erano una delle gemme più apprezzate, se non la più preziosa, in molte culture.

Sfortunatamente, non tutte le ostriche contengono perle, con il risultato che molte di loro sono state semplicemente forzate ad aprirsi e poi scartate quando non contenevano perle al loro interno. Questa caccia intensiva ha condotto le ostriche sull’orlo dell’estinzione ed è stato solo grazie all’avvento delle moderne tecnologie di coltura che è stato possibile fermare la devastazione della popolazione mondiale di ostriche naturali e ha permesso agli amanti delle perle di tutto il mondo di godersi queste gemme uniche e lucenti a prezzi inconcepibili per quei primi esploratori.

Oggi troviamo in commercio moltissime perle “coltivate” ed esistono molte imitazioni delle perle in commercio. Fin dal 1600, si potevano trovare delle sferette di vetro rivestite all’interno da una vernicetta ottenuta macerando scaglie di pesce e poi riempite di cero o paraffina. Perciò, le perle naturali sono sempre state estremamente rare e preziose. Dal momento che gli strati di madreperla tendono a ricoprire la sostanza irritante all’interno del mollusco conservandone la forma irregolare originale, le perle naturali, di forma rotonda o sferica sono rarissime, e quindi sono molto ricercate. La maggior parte delle perle naturali sono perle di forma irregolare. Solo una piccolissima percentuale tra le ostriche produrrà una “Perla”.

Rarissima era una perla di mm 14 circa dal colore estremamente affascinante con sfumature tendenti ad un morbido rosa, montata al centro di un anello tra due coppie di diamanti per ct 1.20 circa e venduta all’asta in Pandolfini a € 90.000 c.i.

Palazzo Ramirez-Montalvo
Borgo degli Albizi, 26
50122 Firenze - Italia
Tel. +39 055 2340888/9
Fax +39 055 244343
info@pandolfini.it

Via Alessandro Manzoni, 45
20121 Milano
Tel. +39 02 655.60807
Fax +39 02 620.86699
milano@pandolfini.it
Orari di apertura:
Lun - Ven 9-13 / 14.30-18.30

Via Margutta, 54
Roma
Tel. +39 06 3201799
Orari di apertura:
Lun - Ven 9.30-13.30
Il pomeriggio su appuntamento