Image Alt

La Settimana di Pandolfini

GRANDE BAULE CON MOTIVO DI PIPISTRELLI E NUVOLE: SIMBOLO DI FORTUNA E PROSPERITÀ

Questo grande baule è realizzato utilizzando pregiato legno duro, con un’altezza complessiva di 84,2 cm per la scatola e la base, una profondità di 60,3 cm e una lunghezza di 64,8 cm, presentando una forma sobria e solida che riflette una maestria artigianale eccelsa. Il baule è scolpito su tutti e quattro i lati e la sua base originale con un motivo di pipistrelli volanti circondati da nuvole, noto come motivo Yunfuwen, simboleggiante la prosperità e la fortuna abbondante. La serratura è realizza in ottone dorato, anch’essa decorata con rilievi di pipistrelli e sottoposta a una doratura, armonizzando perfettamente con la scatola di legno e creando un’armonia naturale, suscitando un’affascinante esperienza visiva. Il motivo Yunfuwen è uno dei decori più distintivi nei mobili da corte della dinastia Qing, raggiungendo l’apice durante il periodo di Qianlong. Il pipistrello è considerato un simbolo auspicato nella cultura tradizionale cinese, poiché la parola “pipistrello” ha un suono simile alla parola “fortuna”, portando con sé significati di prosperità e buon auspicio. Il motivo delle nuvole, tradizionalmente, è associato a un’energia auspicata, simboleggiando ascensione e buona sorte. La dimensione notevole del baule, le intagliature elaborate su tutti i lati e il suo stato di conservazione impeccabile lo rendono veramente un’opera rara.

Riguardo all’uso del motivo del pipistrello, la sua presenza è riscontrabile fin dai primi giorni dell’antichità, con le prime rappresentazioni risalenti alla cultura di Hongshan nell’era del Neolitico. Il motivo del pipistrello appare frequentemente anche in oggetti di bronzo delle dinastie Shang, Han e durante le dinastie Wei, Jin, Nord e Sud. Un esempio significativo è un antico specchio di bronzo dell’epoca degli Han occidentali, con incisi i versi “Lunghe attese, mai dimenticate, costante ricchezza, gioia senza fine”, indicando l’associazione tra il pipistrello e la prosperità. Il motivo del pipistrello, nella sua rappresentazione artistica, cattura in modo essenziale le caratteristiche fondamentali dell’oggetto, comunicando l’atteggiamento vitale attraverso un’immagine stilizzata e semplificata. Questo motivo, sia realistico che stilizzato, semplice e antico, presenta le caratteristiche distintive della tradizione estetica dell’antica Cina.

 

“Un’immagine deve avere un significato, e il significato deve essere buon auspicio” è un principio estetico che risuona nella Cina, con il pipistrello come simbolo auspicato della “fortuna” che diviene popolare già durante la dinastia Ming. Durante la dinastia Qing, il pipistrello come motivo fortunato compare frequentemente in varie forme, come “Accogli la fortuna”, “Doppia fortuna”, “Le cinque fortune portano longevità” e altri. Tra i vari amuleti tradizionali cinesi, il pipistrello è il più ampiamente utilizzato e rappresentativo.

 

Nelle collezioni del Museo del Palazzo Imperiale, il motivo del pipistrello è presente in ceramiche, lacche, abbigliamento, mobili e articoli per la cancelleria, assumendo forme variegate come il “pipistrello rosso”, simboleggiante “prosperità abbondante” e “fortuna e lunga vita”. La varietà e l’applicazione del motivo del pipistrello in questi oggetti storici sono stupefacenti. Il motivo del pipistrello non solo sfrutta la somiglianza fonetica con la parola “fortuna”, ma rappresenta anche una manifestazione della saggezza cinese, esprimendo desideri di fortuna attraverso un’abile manipolazione dei suoni delle parole cinesi.

In generale, il pipistrello svolge un ruolo di auspicio e prosperità nella tradizione culturale cinese, la cui decorazione ha attraversato un lungo processo di sviluppo storico, trasformandosi da una forma semplice a una più complessa e diversificata, diventando uno degli elementi fondamentali che rappresentano la cultura auspicata cinese. Nella prossima asta d’arte orientale Pandolfini, saranno presentati diversi importanti capolavori con il motivo delle nuvole e dei pipistrelli.

Palazzo Ramirez-Montalvo
Borgo degli Albizi, 26
50122 Firenze - Italia
Tel. +39 055 2340888/9
Fax +39 055 244343
info@pandolfini.it

Via Alessandro Manzoni, 45
20121 Milano
Tel. +39 02 655.60807
Fax +39 02 620.86699
milano@pandolfini.it
Orari di apertura:
Lun - Ven 9-13 / 14.30-18.30

Via Margutta, 54
Roma
Tel. +39 06 3201799
Orari di apertura:
Lun - Ven 9.30-13.30
Il pomeriggio su appuntamento